Biostimolazione

La biostimolazione è un procedimento medico-estetico, non invasivo.

E’ un trattamento a base di acido ialuronico che nutre e ristruttura la pelle dall’interno, regalandole nuova luminosità, una texture migliorata ed una nuova compattezza, tutte caratteristiche queste che si perdono con il photoageing ed il cronoageing (esposizione ripetuta al sole ed invecchiamento fisiologico).

La biostimolazione (o bioristrutturazione) mira ad aiutare le cellule del derma e della cute, a riattivare i procedimenti biologici naturali per un corretto rinnovamento cellulare.

biostimolazione luminosità antiage
biostimolazione cutanea per una pelle più luminosa, idratata e compatta quindi più giovane

Quando la  pelle è eccessivamente secca e disidratata, presenta increspature cutanee, sia superficiali che profonde: la biostimolazione nutre e idrata la pelle che ritrova turgore ed un aspetto più giovane. 

Il trattamento prevede diverse sedute a distanza di due, tre o quattro settimane una dall’altra in base al prodotto che viene scelto durante la visita medica e in base alle necessità della pelle che va trattata.

La sessione dura circa mezz’ora e prevede l’iniezione con varie tecniche di acido ialuronico, associato spesso ad amminoacidi o antiossidanti o vitamine, nel derma senza nessuna finalità di riempimento (la biostimolazione non è un filler).

La finalità del trattamento di biostimolazione è quindi di curare la pelle dall’interno e di prevenire e migliorare i segni dell’invecchiamento cutaneo

Dopo il trattamento possono presentarsi dei leggeri arrossamenti nelle regioni trattate, ma questi scompariranno nel giro di poche ore.


PER INFORMAZIONI O PRENOTAZIONI Contatta il dott. Salerno

dott andrea salerno medicina estetica roma e napoli
Dott. Andrea Salerno medicina estetica Roma & Napoli