Trattamenti di medicina estetica

La medicina estetica si occupa di migliorare la qualità della vita, intervenendo con trattamenti specifici per il viso e il corpo.

La VISITA Medico-Estetica

Inizia con un attento esame per scegliere i trattamenti più adeguati al risultato desiderato.

La prima parte della visita medico estetica prevede un colloquio tra medico e paziente, durante il quale il paziente espone le proprie esigenze, consentendo quindi al medico una corretta diagnosi dell’inestetismo per scegliere la soluzione più adatta al caso.

In cosa consiste la visita?

Si avvale dei passaggi classici della medicina tradizionale rivisti in un’ottica mirata alla necessità estetica del paziente. Quindi esame anamnestico, esame obiettivo, eventuale diagnostica supplementare ( ad esempio l’utilizzo della lampada di Wood e/o la rilevazione dei parametri di idratazione e quantità di sebo presenti nella cute) , quindi diagnosi e terapia.

Dopo un’attenta analisi e visita medica l’obiettivo è dare risultati naturali che valorizzino la bellezza di un corpo e di un viso, attraverso un percorso che non crei effetti stranianti ed innaturali.

Ciò è possibile attraverso l’utilizzo di prodotti e tecniche assolutamente affidabili, con elevato profilo di sicurezza.

La medicina estetica è oramai una valida soluzione contro i segni del tempo,  tuttavia essa risulta altamente efficace anche in tante altre situazioni di disagio ( sorriso gengivale , iperidrosi, eccessiva sudorazione ect.. )  donando benessere al paziente con pochi trattamenti. Nulla si crea nulla si distrugge tutto si trasforma con naturalezza.


BOTULINO  e rughe d’espressione: 

Il botulino migliora le rughe di espressione (glabellari, perioculari e frontali) donando al viso un aspetto più rilassato e meno sciupato o contratto.

Iniettato in piccole dosi e in punti specifici, seguendo consolidati schemi terapeutici, agisce come rilassante della muscolatura mimica del volto determinando la distensione delle rughe che scompaiano o si attenuano visibilmente, ringiovanendo l’insieme del volto, sia in statica che in dinamica.

antirugheRoma
antirughe

Il botulino, dunque,  non paralizza, come alcuni temono.  Se il trattamento è eseguito da un medico qualificato e in modo corretto, modula e addolcisce l’eccessiva contrazione,  senza bloccare l’espressività o alterare i lineamenti.

E’ un trattamento semplice e rapido, minimamente invasivo, che produce risultati notevolissimi e senza tempi di inattività. La maggior parte dei pazienti nota già un cambiamento entro i primi 7 giorni.

Per qualunque dubbio sull’uso del botox in medicina estetica e non solo , si rimanda all’articolo dedicato qui


Il Botulino, tra i vari impieghi in ambito clinico in Italia, non soltanto di pertinenza prettamente estetica (cefalea muscolo tensiva, blefarospasmo, distonia cervicale rotazionale idiopatica ecc..), è di provata efficacia  nel trattamento di:

Sorriso gengivale (gummy smile) :  Il Botulino, in alcuni casi,  e’ un ottimo alleato  per correggere anche un sorriso gengivale, senza chirurgia. Infatti il problema può essere notevolmente attenuato con un’iniezione di botulino. Chirurgicamente, invece,  l’operazione prevede l’abbassamento delle gengiva e dell’osso sottostante attraverso un intervento eseguito sotto anestesia locale. Approfondisci qui

sorrisogengivalemedicoesteticoromanapoliAndreasalerno
Gummy smile – dott. Andrea Salerno

Lifting del sopracciglio : In pochi minuti possiamo ottenere un sollevamento del sopracciglio senza dolore, senza cicatrici e con un bellissimo effetto di apertura dello sguardo. Il Lifting del sopracciglio tramite tossina botulinica produrrà un sollevamento del sopracciglio mantenendo un effetto naturale ed è indicato per avere un miglioramento delle sopracciglia cadenti , senza cicatrici e permette di ristabilire le giuste proporzioni e nell’armonia di tutto il viso.

lifting del sopracciglioRoma
Lifting non chirurgico del sopracciglio – dott. Andrea Salerno

APPROFONDISCI cliccando qui

Iperidrosi : L’eccessiva sudorazione oltre a essere un fastidio, può essere una patologia fortemente invalidante e con inevitabili implicazioni psicologiche.

Rimedio eccessiva sudorazione roma iperidrosi napoli
Trattamento iperidrosi – dott. Andrea Salerno

Il botulino, iniettato nelle zone interessate (ascelle, palmo delle mani, piante dei piedi, fronte), agisce regolando gli impulsi nervosi che attivano le ghiandole sudoripare creando anidrosi, ovvero l’assenza di sudore. Questo trattamento , sicuro, innocuo e ben dosabile è stato approvato sia dalla Food and Drug Administration (FDA) americana che dal Ministero della Salute italiano.


BIOSTIMOLAZIONE

La biostimolazione è un procedimento medico-estetico, non invasivoun trattamento con acido ialuronico che Nutre la pelle, regalandole lucentezza. Mira ad aiutare le cellule del derma e della cute, a riattivare i procedimenti biologici naturali per un corretto rinnovamento

Quando la  Pelle è eccessivamente secca e disidratata, presenta increspature cutanee, sia superficiali che profonde: la biostimolazione  nutre e idrata la pelle che ritrova turgore ed un aspetto più giovane. 


FILLERS

I Fillers sono dei “riempitivi” (dal verbo inglese “to fill“) e in medicina estetica si intende con tale nome dei prodotti che si possono iniettare nella cute , a più livelli , per ottenere un aumento di volume della zona trattata. Il fine ultimo è ovviamente il trattamento di un estetismo o di una perdita di volume che lo determina.
Tra i filler,  l’acido ialuronico è quello più frequentemente utilizzato perché elemento naturalmente presente nella nostra pelle. Tra le sue molteplici qualità c’è senz’altro quella di donare idratazione e turgore alla pelle.
E’ un materiale perfettamente biocompatibile e riassorbibile, con funzioni di “incremento volumetrico”.
Tramite piccolissime iniezioni , il medico estetico inocula il filler al di sotto della cute del volto, per aumentare lo spessore delle labbra o per riempire rughe, depressioni e solchi, in modo da renderli meno visibili, sollevando la superficie epidermica che li riveste.
Le aree maggiormente trattate con i fillers quindi sono le labbra, gli zigomi, le tempie, la ragione malare, il mento, il naso ecc
E le rughe che possiamo trattare quindi con tali prodotti sono anch’esse molte: le rughe nasogeniene, le rughe nasolabiali, le rughe della marionetta, il pre-jowl ecc…

Filler-Labbra-Roma www.andreasalerno.net
Filler labbra roma napoli – dott. Andrea Salerno

La durata è variabile, a seconda delle caratteristiche del prodotto utilizzato e del paziente, ma va in media dai 6 ai 12 mesi. Il trattamento non è eccessivamente invasivo, e dopo averlo eseguito ci permette di riprendere senza difficoltà le nostre attività quotidiane.


Quando sottoporsi a un trattamento filler Ci si può sottoporre a un trattamento di filler quando guardandoci allo specchio si comincia a notare qualche ruga fastidiosa, molto comuni sono le rughe naso-geniene e glabellari, in seguito allo svuotamento dovuto al passare degli anni, della bolla adiposa nelle prossimità dell’area zigomatica, dopo una dieta ipocalorica e restrittiva oppure dopo un periodo prolungato di malattia, quando notiamo l’area delle guance scarna; molto soddisfacente è l’impianto di filler nelle labbra per le donne giovani e anche le meno giovani per dare volume e turgore a una parte del viso su cui cade molto l’attenzione, per ridisegnare il profilo del naso (rinofiller) o della mandibola, molto richiesto anche dagli uomini (face contouring) , per “cancellare” i solchi delle occhiaie, per fini ricostruttivi cicatrici depresse, esiti di acne e varicella, asimmetrie ed atrofie facciali e in tutti i casi in cui vogliamo prenderci cura di noi stessi dal punto di vista estetico.


PEELINGS

Il peeling è una forma accelerata e controllata di esfoliazione indotta dall’uso di una o più sostanze chimiche applicate sulla pelle.
Ciò provoca, in base all’agente utilizzato, alla sua concentrazione e al tempo di applicazione, una parziale o totale distruzione dell’epidermide.
Tutto ciò determina una stimolazione a generare nuovo epidermide attraverso la rimozione dello strato più superficiale, sostituzione degli strati “danneggiati” con tessuto più sano e più giovane ed esteticamente migliore.
In questo modo avremo una pelle decisamente più giovane, più luminosa, meno opaca, con una texture migliore e una brillantezza ritrovata.

Peelings medicina estetica
PEELINGS : Peelings superficiali – peeling acido glicolico – peeling di Jessner – Terapia con isotretinoina – Fibroblasti autologhi – Pappa piastrinica peeling profondi – peeling tricoloroacetico

📌 Per prenotare una visita presso
lo studio di Medicina Estetica del Dott. Andrea Salerno
clicca e telefona al :   Tel:+393926304943
a Roma, via Augusto Franzoi n 2
a Napoli: Pomigliano d’Arco, via Indipendenza 21.

Per qualunque informazione o contatto diretto con il dott. Andrea Salerno puoi scrivere direttamente al numero whatsapp dedicato


Alcuni articoli di medicina estetica che potrebbero interessarti


CHI SONO
medico estetico roma centro di medicina estetica Roma Centro di medicina estetica Napoli